PERTILE SI VESTE D’AZZURRO

Il campione di Assindustria Sport domenica correrà nella Coppa Europa dei 10.000 metri a Bilbao: «Cerco il personale e il podio di squadra»

Partirà oggi, gareggerà domenica. Ruggero Pertile è pronto per la Coppa Europa dei 10.000 metri, che lo vedrà vestire la maglia azzurra della nazionale a Bilbao (Spagna), assieme ai compagni Caimmi, Gariboldi, la Rosa, Lalli e Meucci. Il campione di Assindustria Sport Padova torna così a difendere i colori dell’Italia dopo i campionati europei di cross dello scorso dicembre e prima dei Giochi Olimpici di Londra, quando sarà al via nella maratona.

«In questo periodo sto lavorando sulla forza e su ritmi più brillanti per cui la preparazione di una prova come questa si inserisce senza problemi, tanto più che solo poche settimane fa, in gara a Codroipo, sono tornato a fare un 5.000 su pista correndo in 14’10”: un buon risultato – sottolinea Pertile – A Bilbao probabilmente mancherà Meucci, ma credo che comunque la squadra abbia la possibilità di salire sul podio, anche se dovrà guardarsi da una concorrenza agguerrita e, in particolare, dalla formazione padrona di casa. Per quanto mi riguarda mi piacerebbe viaggiare sui livelli del mio personale, stando sotto al 28’56” che risale ormai al 2005: d’altra parte non corro spesso in pista e ho poche occasioni per ritoccare primati personali come questo. Al rientro dalla Coppa mi sposterò a Livigno, in collegiale, dove metterò ulteriori chilometri nel motore».


Nella foto (di Enrico Vivian) Ruggero Pertile