PERTILE RIPARTE VINCENDO

Il campione di Assindustria Sport domina la Maratonina Demmy alla Montefortiana: «Ora le Due Perle, poi il Kenya»


Un debutto convincente. Alla prima uscita del 2013, Ruggero Pertile ha dominato la XIX Maratonina Demmy, che si è svolta a Monteforte d’Alpone (Verona) coinvolgendo più di 1.100 partecipanti. Il campione di Assindustria Sport ha tagliato il traguardo al termine dei classici 21,097 chilometri dopo un’ora 10’ 18”, davanti a Simone Gobbo e al portacolori di Taiwan Chuo Ting-Ying.

«E’ stato un buon allenamento, reso più impegnativo dalla pioggia, dalla nebbia e dal percorso non facile, perché presentava diverse parti in sterrato – commenta il miglior maratoneta azzurro in attività – Gobbo ha spinto molto e questo mi ha permesso di dar vita a una bella gara, ma sono contento anche perché non ho avuto problemi alla caviglia sinistra, dopo l’infortunio che mi aveva bloccato nell’ultima parte del 2012. Ora? Tra un paio di settimane sarò in Liguria, per partecipare alla Mezza Maratona delle Due Perle, e subito dopo tornerò ad allenarmi in Kenya, come ho fatto nelle ultime stagioni: rimarrò lì per tutto il mese di febbraio».

Nella foto (da www.fidalveneto.it) Ruggero Pertile sul traguardo di Monteforte d’Alpone