“CORRI PER PADOVA”: L’8 NOVEMBRE ANCHE RUGGERO PERTILE AI BLOCCHI DI PARTENZA CON LA SQUADRA ALI’

Il campione di Assindustria Sport correrà al fianco dei suoi colleghi per festeggiare il sostegno dell’azienda al ciclo di serate per i runners padovani


Ci sarà un ospite d’eccezione all’apertura della 3° edizione della Corri per Padova, in programma giovedì 8 novembre. Ruggero Pertile, atleta dell’Assindustria Sport Padova e testimonial del gruppo Alì, 10° classificato alla Maratona olimpica di Londra e unico italiano in gara, correrà al fianco dei podisti padovani tra cui i colleghi dei supermercati Alì, che parteciperanno alle corse serali con una vera e propria squadra. Ruggero, infatti, ha iniziato la sua carriera proprio dietro il banco salumi di un supermercato Alì, per poi diventare il più famoso atleta italiano attivo in questa specialità.


Da allora, il sostegno allo sport e alle realtà agonistiche e amatoriali locali è uno dei valori fondanti all’interno del Gruppo Alì, che da quest’anno aggiunge alle sue partnership la Corri per Padova: per questa 3° edizione, tutti i partecipanti potranno indossare il gilet personalizzato Alì e Alìper.

“Siamo contenti di aggiungere la Corri per Padova alle nostre collaborazioni - dichiara il Presidente Francesco Canella – e invitiamo tutti i padovani a cogliere l’imperdibile occasione di correre insieme ad un campione olimpico come Ruggero. Da sempre sosteniamo questo tipo di manifestazioni, perché siamo legati alla vita del territorio e siamo convinti che lo sport, anche a livello amatoriale, sia uno dei più importanti strumenti di aggregazione e formazione”.


“Sono contento di partecipare alla Corri per Padova – aggiunge Ruggero Pertile, il miglior maratoneta azzurro in attività – perché correre fa bene e la Corri per Padova, così come la Maratona S.Antonio e le Stracittadine, ha saputo avvicinare sempre più persone allo sport all’aria aperta. Si respira sempre una bella atmosfera in queste occasioni e sono convinto che in tanti attendessero la ripartenza dell’evento con ansia. Io sarò con loro”.


Il sostegno del gruppo, che conta oltre 40 anni di storia e 99 punti vendita in Veneto ed Emilia Romagna, è solo l’ultima “impresa sportiva” che lega la catena di supermercati al mondo della corsa.


Sono numerose le iniziative di sport e solidarietà a cui Alì ha dato il suo sostegno coinvolgendo anche dipendenti e clienti: tra tutte, la Maratona di S. Antonio di Padova con le Stracittadine, o il Guinness World Record su pista della 12 ore di corsa a 24forChildren per raccogliere fondi per la Città della Speranza.



Nella foto il tavolo delle autorità alla conferenza stampa che si è svolta a Palazzo Moroni