LA MARATONA: UN'OCCASIONE UNICA PER APPREZZARE L'ARTE, LA STORIA, LA CUCINA, LA MUSICA E L'AMBIENTE DI PADOVA E DEL SUO TERRITORIO

Saranno una finestra aperta sul sistema economico padovano le azioni condivise da Padova Promex, l'azienda speciale della Camera di Commercio, con le Associazioni di Categoria, gli Enti e le Istituzioni del Sistema locale nell’ambito della Maratona di Padova.

STAND “PADOVA LOOKING AHEAD AND BEYOND”. Uno spazio comune dove sarà possibile trovare materiale illustrativo delle diverse Associazioni di Categoria e delle Istituzioni sarà il luogo fisico dove poter raccogliere informazioni sulle opportunità per fare impresa e dove sarà anche allestito il punto di ritrovo per le partenze delle visite guidate a cura delle guide turistiche padovane.

MARATONA DEL GUSTO GRAZIE ALL'INIZIATIVA DELL’APPE. Non una vera e propria "caccia ai tesori" della cucina e delle dolcezze padovane, ma quasi. All’interno del sito della Maratona la sezione “Maratona del Gusto” elencherà i ristoranti, le pasticcerie e le gelaterie aderenti al progetto e la cartolina che il cliente potrà stampare e sulla quale farà apporre poi i timbri degli esercizi presso i quali si servirà nel mese di aprile.
Con 42 timbri si concorrerà alla vittoria della "Maratona" (i premi sono consultabili sul sito della Maratona), mentre 21 timbri faranno accedere ai premi per la mezza maratona. Ovvio che, trattandosi di una "corsa", seppur tra prelibatezze, vince chi arriva prima.

MARATONA DELL’ARTE GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE CON MUSEI CIVICI E PROVINCIALI. Come già accennato, presso lo stand “Padova Looking Ahead and Beyond” sarà possibile disporre delle guide turistiche per una visita "consapevole" ai molti tesori presenti in città.

MARATONA DELLA MUSICA GRAZIE AD OPV. Una nuova playlist “Allegro con moto”, con una selezione di brani dall’archivio di OPV da scaricare gratuitamente per accompagnare la corsa, e un evento speciale nella giornata di sabato 16 aprile sottolineeranno “con ritmo" la partecipazione dell’Orchestra della città alla maratona padovana.

TAXI. Chi arriverà in città in treno (o atterrerà all'Aeroporto Marco Polo di Venezia e usufruirà del transfer a prezzo agevolato concordato dall'organizzazione della Maratona con la Cooperativa Radiotaxi) scoprirà con piacere che il primo impatto con Padova e la sua Maratona lo offriranno i taxisti sui display delle cui auto scorreranno i video della Maratona, mentre sui poggiatesta dei sedili delle auto pubbliche sarà un alternarsi dei primati di Padova accomunati dal brand di Padova Promex “Looking Ahead and Beyond”.

 

Nella foto i relatori della conferenza stampa che si è svolta a Palazzo S. Stefano, sede nella Provincia, per presentare le iniziative culturali legate alla Maratona di Padova