GRUPPO PODISTI DI ASSINDUSTRIA SPORT, TANTE NOVITÀ NELL’INCONTRO DI GIOVEDÌ

15 ottobre, appuntamento allo Stadio Colbachini alle ore 21: ospiti d’onore l’assessore Cinzia Rampazzo, Rossano Galtarossa, Ruggero Pertile e il past president Federico de’ Stefani. Il saluto del nuovo presidente Leopoldo Destro e il passaggio del testimone fra Antonio Petterlin e Chiara Arrigoni, che presenterà il programma per la prossima stagione

Sarà l’occasione per salutare e presentare Leopoldo Destro, da pochi mesi presidente di Assindustria Sport Padova, ma anche per celebrare il passaggio di testimone fra Antonio Petterlin, fondatore del Gruppo Podistico del club, e la nuova responsabile Chiara Arrigoni, che presenterà le iniziative per il 2016. Giovedì 15 ottobre, alle ore 21, allo Stadio Colbachini è in programma un nuovo incontro con i podisti gialloblù. Ospiti d’onore alla serata l’assessore allo sport del Comune di Padova Cinzia Rampazzo, il campione olimpico di canottaggio e consigliere di Assindustria Sport Rossano Galtarossa, il maratoneta azzurro e capitano della squadra Ruggero Pertile (che domenica sarà al via della mezza maratona di Birmingham, in Gran Bretagna, ultimo appuntamento agonistico della sua stagione) e il past president di Assindustria Sport Federico de’ Stefani.

«Ringrazio Antonio per il lavoro svolto in questi anni e per quello che mi ha insegnato. Sono orgogliosa di ricevere questo incarico» afferma Chiara Arrigoni, pronta a guidare il Gruppo, oggi arrivato a contare circa un centinaio di tesserati. «Il mio obiettivo è quello di rafforzare ulteriormente lo spirito di appartenenza, organizzando allenamenti collettivi, partecipando assieme alle corse su strada domenicali e, perché no, anche a qualche prova in pista. Per chi vorrà contattarci e prepararsi assieme a noi saranno due gli appuntamenti settimanali previsti allo Stadio Colbachini: ogni martedì e giovedì sera dalle 19.15 alle 20.45».

Nell’occasione Antonio Petterlin riceverà dal presidente Destro una targa che celebra la passione e l’impegno riversati in questi anni nel coordinamento delle attività del Gruppo. «Ricordo ancora quando il compianto Arduino Furlan mi disse: stiamo per partire con la Maratona S.Antonio, che ne diresti di occuparti di un Gruppo podistico da far nascere in contemporanea? Era il 2000 ed eravamo una decina di soci, ed è bello constatare come siamo cresciuti nel tempo» racconta oggi Petterlin, che rimarrà vicino ad Assindustria Sport.

 

Nella foto Antonio Petterlin assieme all’assessore Cinzia Rampazzo in un precedente incontro del Gruppo Podisti