News October 2015

Saremo presenti sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre allo stand di Padova Capitale del Running

Assindustria Sport Padova e Maratona S.Antonio ti aspettano a TuttinFiera (padiglione 15), a Padova, sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre, con orario espositivo dalle 9alle 20.

Una presenza congiunta per promuovere sia l’evento di domenica 17 aprile 2016 sia i corsi di atletica, mantenimento e podismo organizzati dal club gialloblù, a cui sarà possibile iscriversi.

Vi aspettiamo numerosi!

Venerdì e sabato appuntamento all’Exposport della Venicemarathon per informazioni sulla gara padovana di domenica 17 aprile 2016

Riparte la corsa della Maratona S.Antonio! Lo staff della gara su strada padovana, la cui prossima edizione è in programma domenica 17 aprile 2016, attende i podisti all’Exposport della Venicemarathon, fiera dello sport e del tempo libero che apre il week end dell’evento. L’appuntamento è al Parco San Giuliano: venerdì dalle ore 10 alle 20, sabato dalle 9 alle 20. Vi aspettiamo numerosi!

Il Presidente del Coni saluta gli azzurri a Fiuggi e consegna al capitano di Assindustria Sport Padova la medaglia della Mezza Maratona dei Giochi del Mediterraneo 2013. La squadra risponde intonando l’inno di Mameli: emozioni forti per il gruppo che volerà all’Olimpiade

 

A Fiuggi, la temperatura delle emozioni raggiunge il culmine improvvisamente. Il presidente del Coni Giovanni Malagò chiama Ruggero Pertile sul palco per consegnargli la medaglia d’oro dei Giochi del Mediterraneo 2013 (attribuita dopo la squalifica del marocchino Baday nella prova di Mezza Maratona) e in sala viene intonato spontaneamente a gran voce l’inno di Mameli. Cantano tutti: gli azzurri, il presidente del Coni Giovanni Malagò, quello della Fidal Alfio Giomi, ed è una sorta di inaspettato, bellissimo rito collettivo.

Se l’appuntamento di quattro giorni voluto dalla Federazione a Fiuggi, successivo al peggior Mondiale di sempre per l’atletica italiana, doveva servire anche a una - indispensabile - operazione di ricomposizione della squadra, di “team building”, per dirla in altre parole, l’obiettivo, esattamente in quell’attimo, appare concretizzato. «Anche se in ritardo» il commento del capitano di Assindustria Sport Padova Ruggero Pertile, «una medaglia è sempre una medaglia. Sentire l’inno cantato dai miei compagni di squadra è stato bellissimo, li ringrazio davvero per avermi fatto vivere un così bel momento».

Malagò, dal canto suo, nel corso dell’incontro ha dato la scossa alla Nazionale con le sue parole: «Oggi l’atletica» il sunto del lungo intervento del numero uno dello sport azzurro, «ha dei problemi: è vero, a Pechino, in alcuni casi, siamo stati molto sfortunati, prima e durante le gare. Ma adesso vanno trovate delle soluzioni. A Rio vinceremo o perderemo insieme, di questo potete essere sicuri. Tutti dovranno dare il massimo».

A questo link è possibile rivedere il video con la consegna della medaglia a Ruggero Pertile e l’inno cantato dagli azzurri: https://www.facebook.com/fidal.it/videos/1055935247764696/.

 

Nella foto (Colombo/Fidal) Pertile tra il presidente Fidal Alfio Giomi e il presidente del Coni Giovanni Malagò

15 ottobre, appuntamento allo Stadio Colbachini alle ore 21: ospiti d’onore l’assessore Cinzia Rampazzo, Rossano Galtarossa, Ruggero Pertile e il past president Federico de’ Stefani. Il saluto del nuovo presidente Leopoldo Destro e il passaggio del testimone fra Antonio Petterlin e Chiara Arrigoni, che presenterà il programma per la prossima stagione

Sarà l’occasione per salutare e presentare Leopoldo Destro, da pochi mesi presidente di Assindustria Sport Padova, ma anche per celebrare il passaggio di testimone fra Antonio Petterlin, fondatore del Gruppo Podistico del club, e la nuova responsabile Chiara Arrigoni, che presenterà le iniziative per il 2016. Giovedì 15 ottobre, alle ore 21, allo Stadio Colbachini è in programma un nuovo incontro con i podisti gialloblù. Ospiti d’onore alla serata l’assessore allo sport del Comune di Padova Cinzia Rampazzo, il campione olimpico di canottaggio e consigliere di Assindustria Sport Rossano Galtarossa, il maratoneta azzurro e capitano della squadra Ruggero Pertile (che domenica sarà al via della mezza maratona di Birmingham, in Gran Bretagna, ultimo appuntamento agonistico della sua stagione) e il past president di Assindustria Sport Federico de’ Stefani.

«Ringrazio Antonio per il lavoro svolto in questi anni e per quello che mi ha insegnato. Sono orgogliosa di ricevere questo incarico» afferma Chiara Arrigoni, pronta a guidare il Gruppo, oggi arrivato a contare circa un centinaio di tesserati. «Il mio obiettivo è quello di rafforzare ulteriormente lo spirito di appartenenza, organizzando allenamenti collettivi, partecipando assieme alle corse su strada domenicali e, perché no, anche a qualche prova in pista. Per chi vorrà contattarci e prepararsi assieme a noi saranno due gli appuntamenti settimanali previsti allo Stadio Colbachini: ogni martedì e giovedì sera dalle 19.15 alle 20.45».

Nell’occasione Antonio Petterlin riceverà dal presidente Destro una targa che celebra la passione e l’impegno riversati in questi anni nel coordinamento delle attività del Gruppo. «Ricordo ancora quando il compianto Arduino Furlan mi disse: stiamo per partire con la Maratona S.Antonio, che ne diresti di occuparti di un Gruppo podistico da far nascere in contemporanea? Era il 2000 ed eravamo una decina di soci, ed è bello constatare come siamo cresciuti nel tempo» racconta oggi Petterlin, che rimarrà vicino ad Assindustria Sport.

 

Nella foto Antonio Petterlin assieme all’assessore Cinzia Rampazzo in un precedente incontro del Gruppo Podisti

Nella settimana in cui il Veneto è protagonista all’Expo di Milano con un fitto calendario di iniziative e manifestazioni, hanno trovato uno spazio anche le quattro maratone della regione (Padova, Venezia, Verona e Treviso), da anni unite in un progetto che abbina corsa e turismo.

Martedì 6 ottobre, gli organizzatori dei quattro eventi sono stati ospiti dello spazio espositivo “Veneto, Mondo Novo” nel Padiglione delle Regioni. Un’occasione che conferma come lo sport sia un volano fondamentale per promuovere le bellezze del territorio a livello internazionale. Atleti e testimonial delle quattro maratone, come l’ex azzurro Migidio Bourifa, hanno poi visitato, di corsa, i padiglioni.

La prossima delle quattro maratone venete sarà la Venicemarathon, che il 25 ottobre festeggerà la trentesima edizione. Seguiranno la Verona Marathon (15 novembre), la Treviso Marathon (6 marzo 2016) e la Maratona S.Antonio (17 aprile 2016).

Appuntamento a Milano martedì 6 ottobre. E domenica 4 a Padova c’è “Tra shopping e sport”

Veneto è vacanza attiva, di salute e benessere: l'amore per la natura e gli sport all’aria aperta sono il fil rouge del territorio, capace di sorprendere con innumerevoli proposte, d'estate come d'inverno. E proprio allo sport sarà dedicato l’appuntamento promozionale di martedì 6 ottobre, alle ore 14.30, allo stand della Regione Veneto all’Expo.

Interverranno Leopoldo Destro, Presidente Maratona S.Antonio; Piero Rosa Salva, Presidente Venicemarathon; Lodovico Giustiniani, Presidente Treviso Marathon; Matteo Bortolaso, Presidente Verona Marathon; con la partecipazione di Federico Caner, Assessore regionale al Turismo e Commercio Estero.

Nell’occasione sarà proiettato un video di presentazione delle 4 Maratone Venete. A seguire, partenza della visita di corsa da parte di quattro rappresentati di ogni Maratona e rientro al padiglione.

Ma non è l’unico evento in programma in questi giorni. Domenica 4 ottobre, in centro a Padova (piazza delle Erbe e piazza dei Frutti) si svolgerà dalle 10 alle 19 la manifestazione "Tra shopping e sport". All’evento, promosso dall'Assessorato al Commercio in collaborazione con l'Assessorato allo Sport, sarà presente anche lo staff della Maratona S.Antonio, a cui ci si potrà rivolgere per informazioni anche relative all’attività di Assindustria Sport.

L’evento ha due obiettivi:
- dedicare una giornata allo shopping in città, promuovendo le attività e i negozi presenti in centro;
- animare il centro cittadino con attività ludico-ricreative sul tema dello sport.

Vi aspettiamo!