News August 2013

I due brasiliani, già protagonisti alla Maratona S.Antonio, uniti al traguardo


Chi ha assistito alla gara sui 42,195 chilometri dei campionati mondiali di Mosca ha sicuramente notato l’arrivo a braccetto dei brasiliani Solonei Da Silva e Paulo Roberto Paula, sesto e settimo sul traguardo, appaiati dallo stesso tempo (2 ore 11’40”) e da una stretta fraterna. Una bellissima immagine che mostra come l’atletica sappia dire e dare molto di più rispetto a quanto non si legga nei cronometri. Un’immagine che, un po’, inorgoglisce anche noi della Maratona S.Antonio.

Sì, perché entrambi hanno già corso qui. Paula, in particolare, a Padova si è guadagnato la convocazione per i Giochi Olimpici di Londra nel 2012, quando fu terzo, tornando poi nel 2013 e imponendosi in Prato della Valle. E quello di Mosca è così un altro exploit sulla via che, passando per la città del Santo, porta a Rio de Janeiro 2016.

Nella foto (Reuters/ Phil Noble) l’arrivo in coppia di Paula e Da Silva a Mosca