News February 2013

Venerdì e sabato lo stand della corsa su strada padovana sarà alla Treviso Marathon


Anche questa settimana c'è un’opportunità in più per dare la propria adesione e chiedere informazioni sull’evento di domenica 21 aprile: lo staff della Maratona S.Antonio sarà infatti presente con un proprio stand alla decima edizione della Treviso Marathon, negli impianti sportivi de La Ghirada, venerdì 1 marzo dalle ore 13 alle 19 e sabato 2 marzo dalle ore 9 alle 19. Chi si iscriverà alla maratona o alla mezza maratona nel corso della due giorni nel capoluogo della Marca, riceverà un omaggio sportivo.

Ti aspettiamo!

Nelle foto (fonte: www.trevisomarathon.com) la partenza della Treviso Marathon 2012

Appuntamento a giovedì in Prato della Valle, con la possibilità di iscriversi alla gara del 21 aprile con la quota base


Nemmeno la neve ha fermato i podisti padovani la scorsa settimana. E ora che di fiocchi non ne cadono più, è facile immaginare che la tappa della «Corri per Padova» di giovedì 28 febbraio (ritrovo previsto alle 20) sarà ancora più partecipata. Il punto di partenza è quello più classico: Prato della Valle. E lì runners e walkers potranno trovare il camper della Maratona S.Antonio: i podisti che esibiranno la tessera d’iscrizione potranno iscriversi all’evento del prossimo 21 aprile 2013 usufruendo della quota base (sia per la maratona che per la mezza) e ricevendo in omaggio un gadget sportivo. Vieni a trovarci!

Sabato e domenica ci si potrà iscrivere all’evento di domenica 21 aprile anche allo stand presente alla «Giulietta&Romeo Half Marathon» di Verona


Nel fine settimana alle porte gli appassionati avranno inoltre un’opportunità in più per dare la propria adesione e chiedere informazioni sulla Maratona S.Antonio: l’evento sarà infatti presente all’interno dell’expo della «Giulietta&Romeo Half Marathon», a Verona.

La corsa su strada padovana avrà un proprio stand all’interno del Palazzetto dello Sport, che accoglierà gli espositori e tutti i partecipanti alla manifestazione. L’area, per la quale si stima un’affluenza di 10 mila visitatori, sarà aperta al pubblico sabato dalle ore 10 alle 20 e domenica dalle 7 alle 14.30.

Ti aspettiamo a Verona!

Appuntamento a giovedì in Prato della Valle alla «Corri per Padova»: per la festa di San Valentino quota base e premio speciale per una coppia


La Maratona S.Antonio pensa anche agli innamorati. Giovedì sera, il camper dell’evento sarà in Prato della Valle per la «Corri per Padova», l’allenamento per amatori, appassionati e neofiti lungo le strade della città. Nell’occasione i podisti che esibiranno la tessera d’iscrizione potranno iscriversi all’evento del prossimo 21 aprile 2013 usufruendo della quota base (sia per la maratona che per la mezza) e ricevendo in omaggio un gadget sportivo.

Ma giovedì è anche il 14 febbraio, giorno di San Valentino e festa degli innamorati. Poteva non essere pensato qualcosa anche per loro? E così, fra tutte le coppie che si iscriveranno alla Maratona, sarà sorteggiata un’iscrizione omaggio (valida per due persone). In fondo, San Valentino si può festeggiare anche mano nella mano, sotto l’arco rosso della «Corri per Padova».


Nella foto (fonte: www.corriperpadova.it) la tappa della manifestazione organizzata allo stadio Colbachini, lo scorso 5 dicembre

Terzo successo del campione di Assindustria alla mezza maratona ligure dopo quelli colti nel 2009 e nel 2011: «E ora il Kenya»

Ruggero Pertile cala il tris. Dopo i successi colti nel 2009 e nel 2011, il campione di Assindustria Sport Padova si impone anche nell’ottava edizione della mezza maratona internazionale delle Due Perle, corsa lungo il suggestivo scenario che collega Santa Margherita Ligure a Portofino. Pertile ha chiuso i 21,097 chilometri della gara in un’ora 06”01, battendo in volata il carabiniere Denis Curzi e staccando il marocchino Khalid Ghallab, terzo a oltre un minuto di distanza. 1.760 i partecipanti giunti al traguardo.

«Ho badato più che altro a portare a casa il risultato e non alla prestazione – spiega “Rero” – perché negli ultimi due giorni ho avuto un’indisposizione e non ero al meglio. Ho fatto la gara assieme a Curzi, con cui ci siamo aiutati lungo un percorso bello e impegnativo. Ora? Martedì partirò per un mese di allenamento a Kaptagat, in Kenya, come d’abitudine nelle ultime stagioni. Ci rimarrò di sicuro fino al 28 febbraio, ma sto valutando se prolungare il periodo di permanenza di un’altra decina di giorni. Quest’anno lo stage vede l’organizzazione della Fidal, che ha coinvolto il settore mezzofondo: assieme a me ci saranno anche Meucci, Lalli, La Rosa e Straneo».

Nella foto Ruggero Pertile

Domenica il campione di Assindustria cercherà il terzo successo in carriera nella mezza maratona ligure dopo quelli colti nel 2009 e nel 2011

Ruggero Pertile cerca il tris. Dopo le vittorie colte nel 2009 e nel 2011, primo e finora unico atleta a imporsi in due edizioni, il campione di Assindustria Sport cerca il terzo successo in carriera alla Mezza maratona delle Due Perle, in programma domenica mattina sulla classica distanza dei 21,097 chilometri in uno scenario da cartolina tra Santa Margherita Ligure e Portofino.

Proprio a lui, il patron della manifestazione Nicola Fenelli ha dedicato parole importanti nella conferenza stampa che ha preceduto l’evento: «Quest’anno l’atleta di punta è Ruggero Pertile, il maratoneta padovano che è giunto decimo nelle ultime Olimpiadi. Attualmente è uno dei pochi corridori non africani capace di dire la sua in un contesto internazionale e quindi è in grado di assicurare spettacolo. Suo avversario sarà l’azzurro Denis Curzi, altro conoscitore del tracciato. Da seguire anche il tunisino Mehdi Khelifi».


Nella foto (fonte: organizzatori) Ruggero Pertile e Ottaviano Andriani nell’edizione 2009 della Mezza maratona delle Due Perle